FR / EN / ES

inspirée
par
nature

inspirée
par
nature

_Un secolo e mezzo di storia

Date chiave

     
1875

Creazione della Tonnellerie da parte di Henry Baron.

1900

Acquisizione dell'impresa familiare da parte della seconda generazione, Samuel Baron.

     
1930

Acquisizione dell'azienda familiare da parte della terza generazione, Louis e Maurice Baron.

     
1975

Acquisizione dell'azienda familiare da parte della quarta generazione, François Baron.

     
1996

Acquisizione dell'azienda familiare da parte della quinta generazione, Xavier Baron e Nicolas Tombu.

     
1999

Invenzione dei supporti per barriques OXOline.

     
2001

Arrivo di un terzo socio Lionel Kreff.

     
2002

Inizio della distribuzione negli Stati Uniti - Ottenimento del trofeo d'oro per l’innovazione Vinitech per OXOline.

     
2003

Invenzione della Vinificazione Intégrale® - Inizio della distribuzione in Spagna.

     
2004

Nuova rete di distribuzione in Sud America.

     
2005

Nascita della barrique Premium - Inizio della distribuzione in Sud Africa.

     
2006

Nascita della barrique Culte® - Inizio della distribuzione in Bulgaria.

     
2007

Nuova rete di distribuzione in Italia.

     
2009

Inaugurazione dei nuovi laboratori della Tonnellerie Baron - Arrivo di un quarto partner Sébastian Lane - Lancio della nuova merranderie Grand Chêne®.

     
2010

Inizio della distribuzione in Portogallo e Australia.

     
2014

Implementazione di un esclusivo processo di monitoraggio della chauffe tramite computer. La riproducibilità delle chauffes da una barrique all'altra è ottimizzata e garantita al 90% come minimo.

     
2015

La Tonnellerie Baron celebra 140 anni di esistenza. Viene presentata la barrique Culte 140, edizione limitata commemorativa.

     
2017

Inaugurazione dei nuovi spogliatoi, refettorio e sala di ricevimento.

     
2018

Costituzione di un piano CSR per il quale viene piantata una quercia per ogni barrique prodotta, creazione di un sito di biodiversità e di un rifugio LPO di 1 ettaro attorno ai parchi di stagionatura delle a doghe, fornitura di veicoli elettrici per i viaggi casa-lavoro dei Tonneliers e dei Merrandiers.

     
2019

La Tonnellerie baron installa una prima tranche di pannelli fotovoltaici sul proprio sito di produzione ed è alimentata da un fornitore di energia rinnovabile al 100%.

     
2020

La Tonnellerie Baron punta a una produzione di elettricità verde di 350 kWhc equivalente al suo consumo energetico.

;

Date chiave

     

1875

Creazione della Tonnellerie da parte di Henry Baron.


1900

Acquisizione dell’impresa familiare da parte della seconda generazione, Samuel Baron.


     

1930

Acquisizione dell’azienda familiare da parte della terza generazione, Louis e Maurice Baron.


     

1975

Acquisizione dell’azienda familiare da parte della quarta generazione, François Baron.


     

1996

Acquisizione dell’azienda familiare da parte della quinta generazione, Xavier Baron e Nicolas Tombu.


     

1999

Invenzione dei supporti per barriques OXOline.


     

2001

Arrivo di un terzo socio Lionel Kreff.


     

2002

Inizio della distribuzione negli Stati Uniti – Ottenimento del trofeo d’oro per l’innovazione Vinitech per OXOline.


     

2003

Invenzione della Vinificazione Intégrale® – Inizio della distribuzione in Spagna.


     

2004

Nuova rete di distribuzione in Sud America.


     

2005

Nascita della barrique Premium – Inizio della distribuzione in Sud Africa.


     

2006

Nascita della barrique Culte® – Inizio della distribuzione in Bulgaria.


     

2007

Nuova rete di distribuzione in Italia.


     

2009

Nascita della barrique Premium – Inizio della distribuzione in Sud Africa.

     

2010

Inizio della distribuzione in Portogallo e Australia.


     

2014

Implementazione di un esclusivo processo di monitoraggio della chauffe tramite computer. La riproducibilità delle chauffes da una barrique all’altra è ottimizzata e garantita al 90% come minimo.


2015

La Tonnellerie Baron celebra 140 anni di esistenza. Viene presentata la barrique Culte 140, edizione limitata commemorativa.


2017

Inaugurazione dei nuovi spogliatoi, refettorio e sala di ricevimento.


2018

Costituzione di un piano CSR per il quale viene piantata una quercia per ogni barrique prodotta, creazione di un sito di biodiversità e di un rifugio LPO di 1 ettaro attorno ai parchi di stagionatura delle a doghe, fornitura di veicoli elettrici per i viaggi casa-lavoro dei Tonneliers e dei Merrandiers.


2019

La Tonnellerie baron installa una prima tranche di pannelli fotovoltaici sul proprio sito di produzione ed è alimentata da un fornitore di energia rinnovabile al 100%.


2020

La Tonnellerie Baron punta a una produzione di elettricità verde di 350 kWhc equivalente al suo consumo energetico.

Creata nel 1875 da Henri Baron, la Tonnellerie Baron situata vicino a Saintes nella Charente-Maritime, sul suo sito storico, custodisce il know-how ancestrale del mestiere del tonnellier nella sua tradizione più pura. Situata nel cuore dei famosi vigneti di Cognac, il suo atelier artigianale è al servizio delle più prestigiose aziende vitivinicole.

Riconosciuta per la sua creatività e capacità di innovazione, la Tonnellerie Baron occupa un posto originale, esclusivo e all’avanguardia tra le tonnelleries francesi. Azienda indipendente e familiare, scrive generazione dopo generazione una storia di donne e uomini legati alla loro professione e al loro terroir.

Il terroir è quello della Charente, il cui clima benefico fornisce sole e igorometria particolarmente favorevoli alla stagionatura delle doghe che verranno utilizzate per la produzione di barriques, tonneuax, tini e botti.

Il tempo richiesto per ogni fase della produzione invita alla pazienza e alla riflessione. La Tonnellerie Baron è guidata dalle esigenze dei suoi clienti, produttori di vino provenienti da tutto il mondo, per portare il vino alla sua espressione più pura.

Creata nel 1875 da Henri Baron, la Tonnellerie Baron situata vicino a Saintes nella Charente-Maritime, sul suo sito storico, custodisce il know-how ancestrale del mestiere del tonnellier nella sua tradizione più pura. Situata nel cuore dei famosi vigneti di Cognac, il suo atelier artigianale è al servizio delle più prestigiose aziende vitivinicole.

Riconosciuta per la sua creatività e capacità di innovazione, la Tonnellerie Baron occupa un posto originale, esclusivo e all’avanguardia tra le tonnelleries francesi. Azienda indipendente e familiare, scrive generazione dopo generazione una storia di donne e uomini legati alla loro professione e al loro terroir.

Il terroir è quello della Charente, il cui clima benefico fornisce sole e igorometria particolarmente favorevoli alla stagionatura delle doghe che verranno utilizzate per la produzione di barriques, tonneuax, tini e botti.

Il tempo richiesto per ogni fase della produzione invita alla pazienza e alla riflessione. La Tonnellerie Baron è guidata dalle esigenze dei suoi clienti, produttori di vino provenienti da tutto il mondo, per portare il vino alla sua espressione più pura.

« L’ispirazione viene dall’osservazione della natura e della foresta, ma anche dalla conoscenza dei vignerons e delle loro preoccupazioni. »

Xavier Baron

Cogestore

_ I nostri valori

« Le nostre convinzioni ci guidano verso una politica ambientale che è parte del tempo, per garantire la durata e la qualità dei nostri prodotti e il lavoro degli uomini che li producono. »

Nicolas Tombu

Cogestore

 

« La perfetta conoscenza delle nostre materie prime, la padronanza di ogni gesto, la nostra totale indipendenza, ci permettono di difendere convinzioni audaci, fondamenti della nostra filosofia e della sua trasmissione. »  

Lionel Kreff

Cogestore

     
01

QUALITÀ E TRACCIABILITÀ

Ogni fase della produzione, dallo spacco della quercia alla finitura della barrique, è realizzata nei nostri ateliers. Con la nostra esperienza familiare, scegliamo le foreste più belle delle Francia per offrire ai nostri clienti una vasta gamma di prodotti solo in rovere. La dolcezza del nostro clima Charentais conferisce a tutto il nostro parco di legno un'igrometria e un sole ideale per ottenere un legno ineccepibile. Tre estati sono quindi necessarie alle trasformazioni chimiche e fisiche delle nostre doghe. I nostri bottai, tutti diplomati alla scuola di Tonnelliers di Cognac, sono all’opera per risparmiare tempo e acqua al fine di ottenere un livello di chauffe in perfetta correlazione con le vostre esigenze. Al fine di contribuire alla gestione sostenibile delle risorse forestali, la Tonnellerie Baron si impegna a rispettare le rigide regole stabilite dal programma internazionale PEFC. Questa certificazione offre ai nostri clienti una garanzia sull'origine del legno e testimonia anche la nostra preoccupazione per la trasparenza e la salvaguardia dell'ambiente. Con questo approccio, la Tonnellerie Baron ha garantito un monitoraggio delle materie prime certificato dalla parclla al cliente finale.

02

CREATIVITÀ E INNOVAZIONE

Riconosciuta per la sua creatività, la sua capacità di innovare con Oxoline, la Vinificazione integrale e l'eccellenza dei suoi artigiani, la Tonnellerie Baron occupa un posto unico, esclusivo e all'avanguardia nella cerchia delle tonnellerie francesi. Il nostro studio di progettazione integrato sviluppa soluzioni e investe in ricerca e innovazione per garantire precisione esemplare nella lavorazione del legno, ottimizzazione dei flussi di produzione e riproducibilità delle chauffes.

     
03

ISPIRAZIONE E AMBIENTE

Passeggiando attraverso le foreste per la selezione delle nostre querce durante tutto l'anno, ci sentiamo pienamente coninvolti nel loro rinnovamento e nella ricerca del patrimonio ereditato e della biodiversità. Per questo scegliamo dal 2018 di ripiantare 1 quercia per ogni barrique prodotta, per un totale di circa 15 000 alberi all'anno. La storia di una quercia si scrive nei secoli, il nostro passaggio non deve compromettere il futuro della nostra attività e la conservazione delle nostre foreste.

 
;
 

3 valori fondamentali

 

QUALITÀ E TRACCIABILITÀ

Ogni fase della produzione, dallo spacco della quercia alla finitura della barrique, è realizzata nei nostri ateliers. Con la nostra esperienza familiare, scegliamo le foreste più belle delle Francia per offrire ai nostri clienti una vasta gamma di prodotti solo in rovere. La dolcezza del nostro clima Charentais conferisce a tutto il nostro parco di legno un’igrometria e un sole ideale per ottenere un legno ineccepibile. Tre estati sono quindi necessarie alle trasformazioni chimiche e fisiche delle nostre doghe. I nostri bottai, tutti diplomati alla scuola di Tonnelliers di Cognac, sono all’opera per risparmiare tempo e acqua al fine di ottenere un livello di chauffe in perfetta correlazione con le vostre esigenze. Al fine di contribuire alla gestione sostenibile delle risorse forestali, la Tonnellerie Baron si impegna a rispettare le rigide regole stabilite dal programma internazionale PEFC. Questa certificazione offre ai nostri clienti una garanzia sull’origine del legno e testimonia anche la nostra preoccupazione per la trasparenza e la salvaguardia dell’ambiente. Con questo approccio, la Tonnellerie Baron ha garantito un monitoraggio delle materie prime certificato dalla parclla al cliente finale.

CREATIVITÀ E INNOVAZIONE

Riconosciuta per la sua creatività, la sua capacità di innovare con Oxoline, la Vinificazione integrale e l’eccellenza dei suoi artigiani, la Tonnellerie Baron occupa un posto unico, esclusivo e all’avanguardia nella cerchia delle tonnellerie francesi. Il nostro studio di progettazione integrato sviluppa soluzioni e investe in ricerca e innovazione per garantire precisione esemplare nella lavorazione del legno, ottimizzazione dei flussi di produzione e riproducibilità delle chauffes.

ISPIRAZIONE E AMBIENTE

Passeggiando attraverso le foreste per la selezione delle nostre querce durante tutto l’anno, ci sentiamo pienamente coninvolti nel loro rinnovamento e nella ricerca del patrimonio ereditato e della biodiversità. Per questo scegliamo dal 2018 di ripiantare 1 quercia per ogni barrique prodotta, per un totale di circa 15 000 alberi all’anno. La storia di una quercia si scrive nei secoli, il nostro passaggio non deve compromettere il futuro della nostra attività e la conservazione delle nostre foreste.

« La perfetta conoscenza delle nostre materie prime, la padronanza di ogni gesto, la nostra totale indipendenza, ci permettono di difendere convinzioni audaci, fondamenti della nostra filosofia e della sua trasmissione. »  

Lionel kreff

Cogestore

« La fiducia dei nostri clienti rafforza la nostra creatività, le nostre esigenze e ci fa progredire ogni giorno. »

Sébastien Lane

Cogestore

Gli uomini della Tonnellerie Baron coltivano nei nostri atelier la finezza e l’eleganza di questa arte unica del tonnelier. Un patrimonio storico, artistico ed emozionale che sublima ogni barrique in un’opera collettiva di artigiani educati alle esigenze della nostra Tonnellerie.

Consapevole del fatto che il suo personale è il cuore dell’azienda, la Tonnellerie Baron dà la priorità alla formazione dei suoi artigiani. Negli ateliers, i processi di produzione sono costantemente migliorati e vengono sviluppate diverse competenze, aggiornate regolarmente per garantire una qualità molto elevata.